Attivi nella natura

Escursioni e mountain bike nell’Alto Adige meridionale

Adagiato tra i verdi vigneti di Caldaro, al di sopra del centro del paese nella località di Pozzo, l’hotel gourmet e romantico “Das Badl” è un ideale punto di partenza per infinite escursioni e tour in mountain bike.

Da qui potrete ammirare la Mendola, il Penegal, il Catinaccio-Latemar, il Corno Bianco e il Corno Nero. Durante le vostre vacanze non dovrete solo accontentarvi di ammirare queste montagne, ma anche di viverle, a piedi o sulle due ruote. Durante le escursioni con la nostra padrona di casa, Ilse, scoprirete la varietà delle montagne altoatesine.

Vi diamo volentieri dei consigli sulle possibilità di tour in mountain bike e sulle escursioni attorno al Caldaro, anche per giri personalizzati.

Ecco in anteprima una piccola selezione di consigli escursionistici:

Lago di Caldaro & dintorni

Sui sentieri ben segnalati è possibile passeggiare per 200 chilometri intorno al Lago di Caldaro. Difficoltà: da facile a media. In primavera e in autunno si cammina soprattutto a valle, in estate le cime fresche delle montagne circostanti sono una meta molto ambita. Si sale sulla Mendola, sul Penegal, sul Roen o sul Monte Macaion.

Mendola

La Mendola appartiene già alla provincia di Trento, ma per gli abitanti di Caldaro è come se facesse parte del comune! Potete velocemente salire sulla Mendola con l’omonima funicolare; la stazione a valle è raggiungibile a piedi dall’Hotel “Das Badl”****. La funicolare della Mendola vi porterà in pochi minuti al Passo Mendola, da dove potrete intraprendere numerose passeggiate ed escursioni su Roen e Penegal.

Buche di ghiaccio

Un fenomeno della natura: nelle buche di ghiaccio c’è una temperatura costante di 4 °C tutto l’anno! Questa meraviglia si spiega con il principio dell’insufflazione dell’aria. Dal Penegal, l’aria di montagna penetra tra le rocce di porfido e si rinfresca scendendo a valle. L’aria fredda e pesante resta intrappolata in una conca. Come conseguenza di questo clima fresco, crescono in quest’area a circa 500 metri d’altezza piante che di norma si possono trovare solo in regioni alpine situate a quote più alte.]

Valle della primavera

Non perdetevi una passeggiata attraverso la valle che dal Lago di Caldaro porta ai Laghi di Monticolo. La posizione favorevole dal punto di vista climatico fa sbocciare prima i fiori che in altre zone.

Ecco in anteprima una piccola selezione di consigli per mountain bike:

Tour del Gewürztraminer

Passando da Altenburg a Söll si prosegue fino a Termeno per una visita a una cantina vinicola. Dopo aver degustato un buon Gewürztraminer, si continua per il Lago di Caldaro prima di rientrare a Caldaro.

Giro del Kaiserberg

Seguendo un sentiero per bike lungo il fiume Adige si arriva a Firmiano al Messner Mountain Museum, dove ci attende una visita guidata. Da Appiano si ritorna a Caldaro attraverso i vigneti e i frutteti.

Piacevole accoppiata bike-vino

Da Caldaro si parte per la casa forestale Ziegelstadel e quindi per il Gummererhof a Söll; si ritorna per Altenburg passando per un vigneto a Caldaro dove faremo una degustazione e una visita guidata sul percorso didattico dell’uva.

Königstour

Sono necessarie una buona tecnica e altrettanta condizione fisica. Salite impegnative, difficili passaggi e rapide discese a 65 km e 2.000 metri di dislivello.

Offriamo giri in bike in collaborazione con l’Ente del Turismo di Caldaro..

Panorama map South Tyrol

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
ok